L’Anice Nero Selvatico: il più profumato della BASILICATA. (Più costoso dell’oro!)

Taralli Classici anice nero selvatico

“L’anice più costoso dell’oro!”

I Taralli all’anice nero selvatico di Basilicata.
Preziosi e gustosissimi. Una ricchezza per l’intera regione.

La ricca natura dell’altopiano della Val D’Agri composto da boschi rigogliosi e scenari incantevoli, fanno la gioia degli escursionisti e degli amanti della natura.

Non tutti sanno che questi luoghi sono anche una fonte inesauribile di profumi e di sapori anche nella tradizione gastronomica della Basilicata che ci regala prodotti dal gusto e dagli aromi inconfondibili.

Sono tantissime, infatti, le piante aromatiche che crescono spontanee sulle pendici più soleggiate dei monti ed ognuna dona un tocco davvero speciale ad ogni piatto.

Tra di esse l’anice nero è, probabilmente, una delle più particolari e tradizionali. Sebbene, infatti, sia da sempre presente in abbondanza in Valle e abbia a lungo rappresentato un importante ingrediente diverse ricette locali e di inebrianti liquori,

questa varietà di anice tipica dell’alta Val D’Agri è difficile da individuare.
Oggi sono rimasti in pochi a saperla riconoscere e ad avere le conoscenze per sfruttarne a pieno le caratteristiche e le proprietà.


Proprio per questo, sempre più frequentemente viene sostituita con l’anice comune rischiando, dunque, di far cadere questa prelibatezza nel dimenticatoio.

Se questa varietà di anice ha subito un notevole calo della diffusione e dell’utilizzo in cucina è perché ormai è diventata un prodotto raro.
Si può trovare soltanto in pochi mercatini locali, o tramite gli ormai pochissimi cercatori di fiducia.


L’anice nero selvatico della Val D’agri è diventato un prodotto estremamente costoso, basti pensare che il suo prezzo di vendita può raggiungere anche i 150 euro al chilogrammo.

E’ una pianta spontanea caratterizzata da acheni neri e piccoli della lunghezza di circa 1-2 millimetri, talvolta dotati di un piccolo peduncolo residuo di circa mezzo millimetro.
Vanta un sapore incredibilmente intenso, più deciso di quello dell’anice comune, e caratterizzato da una piacevole nota di vaniglia ed un retrogusto dolciastro.

Che venga utilizzato per preparare i nostri GUSTOSI BISCOTTI TRE SPIGHE,  o gli stuzzicanti taralli TRE SPIGHE da inzuppare nel latte o accompagnare con il vino, l’anice nero dona una nota aromatica unica ad ogni piatto. 

Ogni paese della Basilicata vanta una differente ricetta dei tradizionali “taralli all’anice nero selvatico”,

la nostra è il frutto di lunghe e appassionate ricerche. Siamo così riusciti ad ottenere un prodotto completamente artigianale (fatto a mano come una volta), utilizzando soltanto le migliori farine del nostro territorio.


Noi Impreziosiamo i nostri prodotti solo ed esclusivamente con questo PREGIATISSIMO INGREDIENTE…
Lo avete mai assaggiato? ACQUISTALO QUI
https://www.pastificiotrespighe.com/product/taralli-anice-nero-selvatico/

uova
Taralli Classici anice nero selvatico Tre SPIGHE i migliori d’italia per vendita online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
    0
    Carrello
    Il Tuo Carrello è VuotoRitorna allo Shop